Maria Enrichetta Melzi Carignani Di Novoli

Onorificenze - Insignita dell’Onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”, dal Presidente della Repubblica C. A. Ciampi il 2 giugno 2005 e con Diploma dal Prefetto di Trieste S.Ecc. dott.ssa A. Sorge il 2 giugno 2006. - Insignita dell’Onorificenza di Grande Ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, con decreto del 2 giugno 1989 con la motivazione: “per l’impegno che pone con intelligenza e tenacia, e con apprezzabile successo per l’accostamento culturale ed operativo delle componenti Friulana e Giuliana, sia pur nel fermo riguardo per le rispettive identità”. - Il 16 maggio 2001 il Presidente della Repubblica francese le ha conferito l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine Nazionale della Legione d’Onore per i servizi resi durante la Guerra del Golfo quale Console Onorario di Francia a Trieste (1 gennaio 1995 – 29 febbraio 2000). - Insignita dell’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine del Leone d’Oro, conferitole dal Presidente del Senegal, Maitre Abdoulaye Wade, nel Luglio 2002: per l’impegno profuso nello sviluppo dell’imprenditoria femminile. - Ha ricevuto il Premio Internazionale “Donna di Successo” dall’Accademia Europea per le Relazioni Economiche e Culturali – 23 giugno 2006. - Ha ricevuto il Sigillo della Provincia di Trieste, 3 ottobre 2013: per la sua lunga ed intensa attività manageriale svolta con indubbia capacità e determinazione in diversi settori strategici del panorama imprenditoriale italiano ed internazionale. - Ha ricevuto il Premio Segno Donna, Confindustria Udine 11 aprile 2014 – “una pagina di storia e la forza nel volontariato” Riconoscimento a esempi di donne con storie diverse ma tutte accomunate da un forte ed esemplare impegno morale, sociale, civile, imprenditoriale, che hanno lasciato “un segno” portando la voce del Friuli Venezia Giulia nel mondo. - Ha ricevuto dal Sindaco del Comune di Trieste Roberto Dipiazza, il 25 maggio 2018, il Sigillo Trecentesco della città di Trieste nella prestigiosa sala Consigliare del Comune. - Ha ricevuto dal Rotary Club Trieste – 27 giugno 2019 - la massima onorificenza rotariana, il P.H.F. (Paul Harris Fellow, dal nome del suo fondatore) per aver promosso A.I.D.D.A. ai massimi livelli nazionali e internazionali. Nel Gruppo delle Aziende famigliari: Jutificio Triestino, Pastificio Triestino, Acciaierie Weissenfels SpA, Forestale Weissenfels Srl, Idroelettrica Weissenfels Srl e Weisscam Spa, ha ricoperto cariche di rilievo nei Consigli di Amministrazione ed è stata a capo del gruppo di contatto con i Paesi esteri (fatta eccezione per gli Stati Uniti). Con il fratello, cav.lav. ing. Carlo Melzi – Presidente del Gruppo Weissenfels – portò a termine la joint venture con il Gruppo Pewag -Weissenfels Holding AG. Attualmente si occupa dell’amministrazione del suo patrimonio con il figlio Guido. Incarichi attuali Madrina della realtà W20 Presidente Nazionale Onoraria A.I.D.D.A. – Associazione Imprenditrici e donne Dirigenti d’Azienda - Italia Vice Presidente Nazionale vicaria e Consigliera Nazionale A.N.D.E. - Associazione Nazionale Donne Elettrici . Presidente dell’Associazione ANDE Trieste (associata A.N.D.E. Nazionale). Presidente del Comitato per la promozione dell’imprenditoria femminile, presso la Camera di Commercio di Trieste. Presidente della Fondazione Onlus Hazel Marie Cole (Premio alla Bontà nell’ambito delle scuole, della solidarietà in genere, attiva con gli studenti del Collegio del Mondo Unito) Presidente Onoraria di ARIS (Associazione Ricerca Interventi Studi sull’Invecchiamento) Altre cariche Socia dell’Inner Wheel di Trieste Socia del Soroptimist Club di Trieste Creatrice della prima realtà FAI in Regione (1961) - Capo Delegazione Onoraria del FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) di Trieste, che ha guidato, quale Capo Delegazione dal 1988 al 1999 Socia del Rotary Club Trieste Centro. Socia del Propeller Club Trieste Socia Sostenitrice F.A.I. Nazionale. Socia Onoraria del Lions Club Alto Adriatico Socia della Croce Rossa Italiana di Trieste Socia dell’Associazione “Décorés de la Légion d’Honneur” en Italie et au Saint Siège. Membro fondatore dell’Associazione Amici del Teatro Verdi di Trieste Consigliera della Fondazione Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Trieste Incarichi passati Consigliere dell’Editoriale “Friuli Venezia Giulia” editrice de “Il Piccolo” e “Messaggero Veneto” – Gruppo Espresso. Commissario per l’Europa delle FCEM - Les Femmes Chefs d’Entreprises Mondiales Rappresentante delle F.C.E.M. presso le N.U. nelle sedi di Vienna e Ginevra. Membro dello Steering Committee dell’OCSE per le Regioni del “MENA”. Presidente Nazionale di A.I.D.D.A. (Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d'Azienda - 1500 imprenditrici, circa 2000 aziende piccole, medio piccole, medie), dal marzo 1996 all’aprile 2002 . Vice Presidente Mondiale FCEM con delega all'espansione nei Paesi in via di sviluppo (ottobre 1994 - 1998) Segretario Generale FCEM dal 1998 Consigliere sino a tutto il 2011 del Gruppo Editoriale FVG Vice Presidente del Comitato F.V.G. dell’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) per 30 anni sino al 2016 Rappresentante la Federazione Regionale di Confindustria e A.I.D.D.A. in seno alla Commissione Regionale per le Pari Opportunità del Friuli Venezia Giulia. Presidente della Delegazione Friuli Venezia Giulia dell’Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d’Azienda (AIDDA) dal 1988 al 1993. Console Onorario di Francia (sino a febbraio 2000) Tra i fondatori, negli anni 60, dell’U.I.L.D.M. – l’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare – in seno alla quale è stata attiva per 10 anni creando una prestigiosa sede a Opicina. E’ stata una delle Consigliere più attive della Lega Italiana Antipolio.

Delegazione:
Friuli Venezia Giulia

M.sa Carignani.jfif

Aziende collegate