News del sito

“JOB for YOUNG 4.0 FVG – La scelta dell’Università per il futuro mercato del lavoro”

 
 
Immagine SEGRETERIA NAZIONALE
“JOB for YOUNG 4.0 FVG – La scelta dell’Università per il futuro mercato del lavoro”
di SEGRETERIA NAZIONALE - mercoledì, 16 maggio 2018, 10:29
 

Alla presenza delle istituzioni, delle aziende e di 120 ragazzi dei licei della provincia di Trieste, presso l’Aula Magna dell’Università del capoluogo giuliano, l’11 maggio si è tenuto l’evento finale del progetto “JOB for YOUNG 4.0 FVG”, finanziato nell’ambito del bando Progetti Speciali della Regione Autonoma FVG, con la co-sponsorizzazione di di AIDDA FVG, AIET – Sezione FVG, Tend srl, Samer &Co. Shipping SpA, Principe di San Daniele SpA, Studio Associato Molaro-Pezzetta- Romanelli-Del Fabbro, Wartsila Italia SpA, Cluster Reply srl e con la collaborazione di Confindustria Venezia Giulia.

Obiettivo dell’incontro era quello di orientare i giovani nelle future scelte universitarie e professionali, permettendo loro di entrare in contatto diretto con imprese e imprenditori/imprenditrici che interpretano la Strategia di Specializzazione Intelligente e dell’Industria 4.0 della nostra Regione.

Dopo una prima fase in cui hanno preso la parola le istituzioni e le aziende tra cui le nostre socie AIDDA, gli studenti hanno potuto presentare i loro curricula e sostenere dei colloqui diretti con le aziende presenti.

Sono stati infatti allestiti dei “corner” in cui i rappresentanti delle imprese hanno accolto i giovani, e dialogato con loro sulle competenze tecniche e trasversali richieste dal tessuto imprenditoriale del territorio. Oggetto dei singoli colloqui anche l’orientamento universitario; le aziende infatti hanno provveduto ad indirizzare i giovani verso le lauree più richieste dal mondo del lavoro.

Nell’ambito di questo progetto, le aziende offriranno poi anche un aiuto concreto con ben 120 progetti di ASL per la provincia di Trieste, mirati al coinvolgimento degli studenti, che per due settimane potranno conoscere il contesto aziendale, le attività svolte e le competenze richieste, oltre a realizzare in autonomia dei progetti utili all’azienda stessa.

L’iniziativa ha evidenziato come sempre più al giorno d’oggi sia le istituzioni che le aziende abbiano a cuore il futuro professionale dei giovani e lavorando in sinergia tra loro sia stato possibile creare un network stabile di soggetti composto da UniTS, Licei e Aziende, finalizzato al costante confronto e alla creazione di opportunità per i nostri giovani, quali nuova linfa vitale dell’imprenditoria del Friuli Venezia Giulia, il punto di partenza per una nuova società in costante crescita.