News del sito

AIDDA per Castelluccio di Norcia

 
 
Immagine COMUNICAZIONE AIDDA
AIDDA per Castelluccio di Norcia
di COMUNICAZIONE AIDDA - giovedì, 23 marzo 2017, 15:14
 
foulardSi inaugura oggi a Genova la mostra itinerante Castelluccio di Norcia – Un prezioso fiore nel cuore dell’Italia, ospitata dalla Galleria Il Vicolo, in Salita Pollaiuoli, 37 . La mostra è organizzata da AIDDA, in collaborazione con la Maison DAPHNÉ di Sanremo.

La mostra mira a promuovere una raccolta fondi per il progetto “Castelluccio di Norcia”, che contribuirà alla rinascita di un’attività artigiana o di un’impresa femminile umbra, attraverso la rete di AIDDA e a far conoscere maggiormente l’incanto del paesaggio unico di Castelluccio di Norcia, per far sì che il turismo possa rinascere al più presto.

“Molte attività nelle regioni Umbria-Marche-Abruzzo sono state irrimediabilmente danneggiate dal terremoto – commenta Claudia Torlasco, Vicepresidente Nazionale AIDDA – per questo le Socie di Aidda si sentono chiamate a portare il proprio contributo sia sostenendo l’imprenditoria femminile delle zone colpite, cosa che si sta realizzando, sia per non far dimenticare questo meraviglioso territorio”.

A partire da domani la mostra sarà aperta al pubblico sino al 29 marzo, dalle ore 16 alle 19,30 (eccetto domenica e lunedì); l’esposizione è costituita da grandi e suggestive immagini del servizio fotografico, realizzato per la Maison DAPHNÉ dall’imperiese Adolfo Ranise, artista e fotografo. Per rendere l’ambiente ancora più suggestivo è stata realizzata, sempre dalla Maison sanremese, una fragranza che richiama il profumo dei fiori di campo e dell'erba tagliata, rievocando anche il ricordo olfattivo dei prati di Castelluccio di Norcia.

La mostra diverrà non solo visiva ma anche sensoriale, per connettere percezioni a luoghi, in una full-immersion che trasporterà gli ospiti fra le fioriture di Castelluccio di Norcia.
“La nostra Maison è fortemente legata alla territorialità e al Made in Italy. Volevamo mostrare una collezione che celebrasse l'italianità nei colori del verde rosso e bianco - raccontano Monica e Barbara Borsotto, direttrici artistiche della Maison DAPHNÉ- Per una coincidenza del destino ci siamo trovati in quei luoghi appena un mese prima del terremoto e appreso quanto accaduto, abbiamo voluto fare qualcosa di concreto per aiutare Castelluccio e l'Umbria”.

Chi desidera contribuire alla raccolta fondi potrà acquistare il foulard di seta, realizzato in esclusiva e simbolo della bellezza della natura e del paesaggio di Castelluccio di Norcia, sia alla galleria Il Vicolo, che nella Farmacia Alvigini e nella boutique di Guido Bonanni tessuti di Genova, tutte attività di socie AIDDA.
La mostra verrà esposta prossimamente a Milano e in Umbria.