LOGHI AZIENDALI

LUIGINA BERNINI

LAMIFLEX SPA

Lamiflex opera nel settore dei materiali tecnici compositi da più di 40 anni. 

L’azienda nasce nel 1976 dall’intuito imprenditoriale di Luigi Castelli e Luigina Bernini, risolvendo un problema tecnico legato ai telai e realizzando un nuovo tipo di nastro in “composito”, resistente alle alte velocità e temperature. In breve tempo, nel settore dei nastri portapinza, Lamiflex diventa leader di mercato in Italia e nel mondo. 

Negli anni, l’azienda si dedica anche a nuovi settori e alla progettazione di soluzioni applicative innovative, offrendo un servizio completo che comprende: fattibilità, co-design, prototipazione, produzione e assistenza post vendita. I settori di appartenenza dei clienti sono: meccanotessile, industriale, medicale, aeronautico e rulli per stampa flessografica. 

Grazie al suo team di ingegneri e all’utilizzo delle tecnologie più evolute - l’Impregnatrice a Solvente, il Filament Winding, la Pultrusione e Pullwinding, il Wrapping, la Pressa a Passo e Pressa Multivano, l’Autoclave, l’RTM e l’LPMC - l’azienda è in grado di rispondere a qualsiasi necessità.

L’azienda è attenta anche a Qualità e Ambiente. Lamiflex, infatti, ha ottenuto la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001 già nel 1993 e la Certificazione Ambientale ISO 14001 nel 2001.

L’azienda oggi è guidata dai tre figli Francesco, Federico e Davide, con un passaggio generazionale ben completato e la sig.ra Bernini, fondatrice, continua ad essere Presedente e CEO. L'associazione AIDDA, per la sig.ra Bernini, rappresenta un forte collegamento all'imprenditoria femminile, che ritiene, debba sempre di più esprimersi al meglio e dare al nostro Paese il contributo necessario allo sviluppo trasversale .

 


www.lamiflex.it