News del sito

Da TG24 - Loccioni la sartoria dell'innovazione che investe sui giovani e sul territorio

 
 
Immagine COMUNICAZIONE AIDDA
Da TG24 - Loccioni la sartoria dell'innovazione che investe sui giovani e sul territorio
di COMUNICAZIONE AIDDA - mercoledì, 24 dicembre 2014, 01:00
 

L'impresa marchigiana dal 1968 sviluppa conoscenza e tecnologia puntando sulla diversificazione, con interventi della salute all'energia, dall'ambiente alla mobilità. Quasi cinquant'anni dopo la sua fondazione, le radici del Gruppo Loccioni sono ancora ben evidenti. Enrico Loccioni ci tiene a sottolinearlo: alla base dell'impresa che ha fondato nel 1968 ci sono la cultura contadina della sua famiglia e quel modello marchigiano fatto di rispetto per la tradizione, responsabilità e semplicità. L'avventura ad Angeli di Rosora, cinquanta chilometri da Ancona, inizia con l'impiantistica elettrica industriale e si sviluppa poi con gli elettrodomestici. Ma è dagli anni '90 che il gruppo diventa un'impresa della conoscenza. L'obiettivo è misurare per migliorare e, attraverso la tecnologia, offrire ai clienti una soluzione innovativa studiata ad hoc, come in una sartoria. La strategia è quella di puntare sulla diversificazione: oggi Loccioni opera nei settori dell'energia e dell'ambiente, della salute e della mobilità. Ma il futuro si preannuncia già ricco di nuove sfide, in particolare nell'alimentazione, con progetti sulla filiera agroalimentare. All'interno del Gruppo Loccioni sono nati progetti come Apoteca, un sistema di allestimento sicuro di farmaci chemioterapici, che automatizza le fasi più critiche a tutela sia degli operatori che dei pazienti. O come la Leaf House, un'abitazione a impatto zero che non è rimasta solo un progetto su carta, ma ha visto la luce permettendo di sperimentare, studiare e, ancora una volta, misurare. Dietro tutto ci sono tanti giovani (l'età media è di 32 anni) e una grande attenzione per il collaboratore (guai a parlare di dipendenti), che negli anni è guidato in un percorso di crescita che molto spesso sfocia nell'avvio di un'avventura imprenditoriale autonoma. E mentre il processo di internazionalizzazione entra nel vivo, con tre sedi a Washington, Stoccarda e Shanghai, una delle priorità resta la salvaguardia del territorio. Nei due chilometri dove si sviluppano le attività del Gruppo Loccioni, ribattezzati i due chilometri di futuro, l'investimento a tutela dell'ambiente è continuo. Qui le persone, il territorio e la tecnologia si incontrano per scrivere il futuro. Qui il video

(Modificato da SYS-TEK S.R.L. - intervento originale effettuato il Wednesday, 24 December 2014, 01:00)